MANI  PER  L'INFANZIA
                                                                               



                           " Si è ricchi soltanto di ciò che si dona."

NON BASTA VOLER ESSERE GENITORI, È IMPORTANTE PREPARARSI

tanto più se il figlio che si desidera accogliere ha una storia di abbandono e di esperienze traumatizzanti che necessitano di preparazione, conoscenza, attenzioni speciali.


Spesso il bambino che arriva attraverso l'adozione è molto diverso da come lo si immagina. 

Per questo è fondamentale che ogni genitore possa ipotizzarne i bisogni, le sue reazioni, i suoi sentimenti.

Infatti è solo attraverso una buona consapevolezza che si potranno attivare adeguate risorse e competenze genitoriali.



Rigobello Maria Elisabetta, psicologa/psicoterapeuta

[email protected]